Gianni Barbacetto

Gianni Barbacetto

Gianni Barbacetto

Nato a Milano da genitori friuliani, è laureato in filosofia. Ha cominciato la carriera giornalistica negli anni Settanta lavorando in radio. Negli anni Ottanti ha fondato il mensile Società civile, alternando l’attività di direzione della rivista con la conduzione di un programma televisivo di economia e finanza su Rete A.
Ha lavorato nelle redazioni dei settimanali Il Mondo, L’Europeo e Diario. È una delle principali firme de Il Fatto Quotidiano e collabora anche con i periodici MicroMega e Il Venerdì di Repubblica. Dirige l’Omicron (l’Osservatorio Milanese sulla Criminalità Organizzata al Nord).
Ha collaborato con la regista Francesca Comencini per il soggetto del film A casa nostra. Per la rete televisiva franco-tedesca Arte ha realizzato un documentario sul Lodo Mondadori; per la televisione italiana ha coordinato la redazione del programma Anno Zero e ha collaborato con Carlo Lucarelli per la realizzazione di Blu Notte.

A Passaggi presenta giovedì 18 giugno il suo libro Excelsior. Il gran ballo dell’Expo (Chiarelettere), scritto a quattro mani con Marco Maroni.

CONDIVIDI!