I libri di venerdì 20 giugno
st

Stefano Callegaro, Alla ricerca del gusto (Rizzoli)


 

Diario intimo di un uomo che, attraverso la curiosità e la passione per la cucina, scopre se stesso, fragilità comprese. Sessanta ricette semplici e raffinate che traducono altrettante emozioni, momenti di un apprendistato non solo culinario, ma soprattutto esistenziale.

La copertina del libro edito da Marsilio e scritto dal Ministro Delrio

Graziano Delrio, Cambiando l’Italia (Marsilio)


Inno alla fiducia nella possibilità di attuare un profondo cambiamento nel nostro paese rimasto fermo troppo a lungo, il libro interroga la politica chiedendole non più d’interpretare la realtà, ma il desiderio degli Italiani di mutarla, dandole un nuovo senso, infondendole nuova energia.

marzano

Michela Marzano, Non seguire il mondo come va. Rabbia, coraggio, speranza e altre emozioni politiche (Utet)


Filosofa prestata per un periodo alla politica, Michela Marzano scrive, senza mistificazione né disfattismo, un libro in bilico tra memoriale del disincanto e riflessione filosofica, atto di resistenza ai meccanismi logori del potere e ritratto vivo della politica italiana contemporanea.

bert

Fausto Bertinotti, Colpita al cuore (Castelvecchi)


Chi ha assassinato la Costituzione italiana e il suo principale fondamento, l’articolo 1? L’ex Presidente della Camera tenta di dare una risposta a un quesito essenziale per comprendere il presente e lo fa ricostruendo la storia recente d’Italia, dalla promulgazione della carta del ’48 al Jobs Act di Renzi.

'Terrore mediatico' di Monica Maggioni (Laterza)

Monica Maggioni, Terrore Mediatico (Laterza)


La comunicazione come strumento terroristico è al centro di questo libro bello e importante che cerca di dipanare il nodo dei rapporti tra terrorismo e proiezione mediatica, libertà d’informazione e necessità di protezione, tra difesa dei diritti fondamentali e imperativi di buonsenso.

marg

Margherita Asta, Michela Gargiulo, Sola con te in un futuro aprile (Fandango)


È il 2 aprile 1985, Margherita ha 10 anni e non vuole fare tardi a scuola. Per questo accetta il passaggio di una vicina, mentre la mamma finisce di preparare i due fratelli gemelli, prima di salire sull’utilitaria che di lì a qualche minuto sarebbe saltata in aria, a causa dell’esplosione di tritolo destinata a far fuori il magistrato Carlo Palermo. Storia d’ordinaria amministrazione mafiosa, che strappò alla vita una giovane donna e i suoi due bambini.

ti-innamorerai-senza-pensare

Francesca Vecchioni, T’innamorerai senza pensare (Electa Mondadori)


 

Da un verso di una canzone che il padre, il celebre cantautore Roberto, le dedicò, Francesca Vecchioni ricava il titolo di questo  bel libro sulla difficoltà di diventare ciò che si è, di vivere come si vuole, al di là di ogni condizionamento e di ogni barriera, nella piena consapevolezza di sé.

I libri saranno in vendita nel punto Passaggi Libreria curato da Librerie Coop.

CONDIVIDI!