Tutti i corsi e i laboratori sono a partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria


 

Corso di Web Journalism

Corso condotto da Lorenzo Salvia (Corriere della Sera). Argomenti: 1- Le regole generali del giornalismo; 2- Gli strumenti di produzione e i luoghi di diffusione delle notizie attraverso Internet; 3- Giornalismo su carta e giornalismo su web: le principali differenze; 4- Esercitazione pratica di web journalism.
Attestato di frequenza per chi partecipa ad entrambi i laboratori.
N.B. Si ricorda a tutti i partecipanti di presentarsi al corso muniti di smartphone o tablet.

A cura dell’associazione Passaggi Cultura.
Laboratorio da 16+ anni

Prenota per Giovedì 22 giugno, ore 17.00 – 19.00 Mediateca Montanari.
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  0

Questo evento è al completo.


0

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 17.00 – 19.00 Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  0

Questo evento è al completo.


0


 

La Scienza al mare: Sai cosa bevi?

E’ vero che l’acqua ha un sapore? Grazie agli esperti del Museo delle Scienze dell’Università di Camerino sarà possibile fare una degustazione guidata delle acque minerali per scoprire come differenziarle e distinguere i vari sapori.

A cura di Università degli Studi di Camerino.
Laboratorio 6-12 anni

 

Prenota per Giovedì 22 giugno, ore 16.00 – 17.00, Spiaggia Lido 2
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  11

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

La Scienza al mare: La Matematica va in vacanza!

La scuola è ormai finita e la matematica … è in vacanza. Vi condurremo alla scoperta della matematica nella vita di tutti i giorni. Resterete stupefatti dai mille volti dei numeri, della logica e non solo… attraverso esperimenti, giochi e attività varie.

A cura di Università degli Studi di Camerino.
Laboratorio 8-12 anni

Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 16.00 – 16.45, Lido 3
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  1

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0

 

Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 16.45 – 17.30, Lido 3
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  1

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

La Scienza al mare: Che Fisico… da spiaggia!

Ci sono fisici e… fisici…e sulla spiaggia ne vediamo tanti, ma l’Università di Camerino vi farà scoprire una tipologia scientificamente provata! Venite a scoprire il mondo della Fisica con esperimenti e giochi che vi lasceranno senza parole.

A cura di Università degli Studi di Camerino.
Laboratorio 8-15 anni

 

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 16.00 – 17.00, Spiaggia di Sassonia – Bagni Peppe
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  0

Questo evento è al completo.


0


 

Disegna e conosci la natura con Francesco Petretti

Non potete perdervi il fantastico viaggio nel mondo della natura condotto da Francesco Petretti, volto noto della tv e docente dell’Università di Camerino, che disegnerà con voi gli animali più belli!

A cura di Università degli Studi di Camerino.
Laboratorio 6-12 anni

Prenota per Domenica 25 giugno, ore 17.00 – 18.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  0

Questo evento è al completo.


0


 

Piccoli semi di Yoga

Lo yoga, universo immenso e indescrivibile sempre da scoprire e riscoprire, sta diventando sempre piu attuale malgrado la sua datazione millenaria. Per gli adulti l’approccio è piu difficile perchè pieni di memorie, di filtri e sovrastrutture, mentre per i bambini è uno strumento per conoscere il proprio corpo, il proprio respiro, i propri limiti e i punti di forza. Personalmente, pur mantenendo la serietà e il rispetto nei confronti della disciplina, lo propongo ai bambini come gioco, come spunto per riflettere, conoscersi, confrontarsi e da qui magicamente nasce l’empatia, lo scambio e la voglia di aiutarsi, sostenersi e, questa, credo sia la cosa importante, in un momento come questo che stiamo vivendo: la voglia di essere un gruppo e non solo individuo singolo, di essere partecipe, compassionevole e amoroso è ciò che vedo crescere tra i bambini che frequentano le mie lezioni.
Attraverso il gioco, l’immaginazione, la fantasia e i racconti i bambini potranno avvicinarsi, divertendosi, all’antica disciplina dello yoga.

A cura di Catiuscia Sistarelli.

 

Laboratorio 4-8 anni
Prenota per Giovedì 22 giugno, ore 17.00 – 17.45, Spiaggia di Sassonia – Bagni Maurizio
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  6

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0

Laboratorio 8-14 anni
Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 10.00 – 10.45, Spiaggia di Sassonia – Bagni Gabriele
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  9

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

L’altra faccia della realtà

Un laboratorio didattico legato ai temi della percezione visiva in cui i ragazzi avranno la possibilità di conoscere meglio il loro sistema percettivo e di comprendere che il mondo può essere visto in diversi modi. Spesso quelli più insoliti sono anche i più interessanti.
Gli esperimenti verteranno sulle illusioni ottiche e il sistema percettivo umano e i ragazzi potranno costruire e portare a casa una vera illusione ottica.

A cura di Fosforo: La Festa della Scienza – Senigallia.
Laboratorio 10+ anni e genitori

 

Prenota per Giovedì 22 giugno, ore 18.00 – 19.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  0

Questo evento è al completo.


0

 

Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 18.00 – 19.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  2

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

Un amore di libro

Letture ad alta voce per bambini.
La lettura ad alta voce è un momento piacevole, emozionante e divertente per tutti. Ascoltando le storie lette dagli altri si possono scoprire i bei libri e, fin da piccoli, il piacere della lettura. La voce dell’adulto che legge è un suono piacevole che coccola, accarezza ed emoziona. Con le storie i piccoli riconoscono i toni, le atmosfere, si arricchiscono di parole, tante e sempre diverse. E poi le figure dei libri aprono loro nuovi mondi.
Attività di promozione del programma nazionale Nati per Leggere.

A cura di Mediateca Montanari.
Laboratorio 3-6 anni e genitori

 

Prenota per Giovedì 22 giugno, ore 19.00- 20.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  8

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

Un pomeriggio di storie

Letture ad alta voce per bambini da 3 a 6 anni e i loro genitori.
La lettura ad alta voce è un momento piacevole, emozionante e divertente per tutti. Ascoltando le storie lette dagli altri si possono scoprire i bei libri e, fin da piccoli, il piacere della lettura. La voce dell’adulto che legge è un suono piacevole che coccola, accarezza ed emoziona. Con le storie i piccoli riconoscono i toni, le atmosfere, si arricchiscono di parole, tante e sempre diverse. E poi le figure dei libri aprono loro nuovi mondi.
Attività di promozione del programma nazionale Nati per Leggere.

A cura di Mediateca Montanari.
Laboratorio 3-6 anni e genitori

 

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 19.30 – 20.30, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  13

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

Musica con i cesti sonori

Laboratorio di ascolto e didattica musicale.
La musica è un elemento fondamentale per l’educazione di ogni individuo e scoprirne la ricchezza fin da piccoli è un grande dono che gli adulti possono fare ai bambini. La voce, i suoni delle cose e della natura: tutto è musica se sappiamo ascoltare. I suoni sono esperienze che i piccoli amano replicare e con cui amano giocare.Un adulto che si dedica ai bimbi con il canto e gli strumenti musicali può creare momenti divertenti ed eccitanti, capaci di rafforzare i legami, di intensificare le relazioni.
Attività di promozione del programma nazionale Nati per la Musica.

A cura di Mediateca Montanari.
Laboratorio 6-24 mesi e genitori

 

Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 19.00 – 20.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  8

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

Musica che passione!

Laboratorio di ascolto e didattica musicale.
La musica è un elemento fondamentale per l’educazione di ogni individuo e scoprirne la ricchezza fin da piccoli è un grande dono che gli adulti possono fare ai bambini. La voce, i suoni delle cose e della natura: tutto è musica se sappiamo ascoltare. I suoni sono esperienze che i piccoli amano replicare e con cui amano giocare.Un adulto che si dedica ai bimbi con il canto e gli strumenti musicali può creare momenti divertenti ed eccitanti, capaci di rafforzare i legami, di intensificare le relazioni.
Attività di promozione del programma nazionale Nati per la Musica.

A cura di Mediateca Montanari.
Laboratorio 6-24 mesi e genitori

 

Prenota per Domenica 25 giugno, ore 19.00 – 20.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  3



0


 

La nuvola blu

La nuvola blu: lettura e laboratorio per bambini dai 3 ai 6 anni. La libreria Kamillo accompagnerà i bambini nella lettura di La nuvola blu di Tomi Ungerer, un albo illustrato di grande attualità e forza visionaria, che racconta l’assurdità della guerra e la necessità di una convivenza pacifica fra gli uomini. La protagonista della storia è una piccola nuvola blu anticonformista, diversa da tutte le altre, che non ama la pioggia e i temporali e vaga serena per il mondo, finché non si imbatte in un villaggio sconvolto da un conflitto… Dopo la lettura seguirà un laboratorio pratico in cui ogni bambino potrà realizzare la propria nuvola blu. L’evento è curato da Alessandra Chiappa.

A cura di Kamillo – Libreria per ragazzi – Senigallia.
Laboratorio 3-6 anni

 

Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 16.30 – 17.30, Spiaggia Lido 2
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  10

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

L’amore per i libri ai tempi del virtuale

Imparare ad amare i libri e le storie in essi contenute significa anche amare la carta che li compone, scoprirne i segreti e apprezzare i tempi dilatati che la lettura richiede. In questo laboratorio a ciclo continuo i bambini, nel rispetto dei loro tempi, avranno la possibilità d’indagare le potenzialità creative ed espressive del libro inteso come oggetto attraverso l’affascinante tecnica del pop up. Con la guida di un educatore, essi potranno scoprire il mondo incantato dei libri pop-up, comprenderne la struttura per poi dare vita ai loro personaggi preferiti.

A cura di Fanoperbambini.
Laboratorio a ciclo continuo 3-12 anni

 

Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 17.30 – 19.30, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  0

Questo evento è al completo.


0

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 17.30 – 19.30, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  0

Questo evento è al completo.


0


 

La città: laboratorio di ArteCoiBambini

Filosofia dell’abitare: i bambini apprendono le regole del laboratorio (alzata di mano, turno di parola, ecc.), individuano la struttura fisica, logico/linguistica, emozionale di un oggetto che viene posto alla loro attenzione e cooperano per migliorare l’abitabilità di un luogo, alla ricerca del genius loci che vi si nasconde.
FilosofiaCoiBambini è un Metodo educativo originale, nato in Italia nel 2008 e ideato da Carlo Maria Cirino, Ph.D. e da Cecilia Giampaoli. Le attività di FilosofiaCoiBambini mirano a sviluppare e allenare funzioni mentali specifiche quali l’immaginazione, il pensiero ipotetico e controfattuale, il pensiero divergente e non da ultimo, a esplorare ricchezze e possibilità del linguaggio.
Anni di pratica e studio hanno portato a perfezionare questo Metodo che fonde gioco simbolico, cooperazione ed espressione individuale.
Le attività, coinvolgenti e dinamiche, attraverso l’esplorazione del possibile e della ricchezza di mondo e linguaggio, sono un valido complemento alla didattica tradizionale di ogni insegnante che vi si voglia cimentare e una frontiera inno- vativa in campo educativo, filosofico e pedagogico.
Una filosofia senza i grandi temi classici, che fa leva sul mondo immaginale dei bambini, fatto di parole, oggetti, eventi e storie che gli adulti possono limitarsi a descrivere e arricchire.

A cura di FilosofiaCoiBambini.
Laboratorio 7-9 anni

 

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 15.00 – 16.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  13

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

Il normale: laboratorio di FilosofiaCoiBambini

Universali e Particolari: i bambini scoprono che gli Universali non si trovano e che il mondo è pieno di particolari, apprendono le regole del laboratorio (alzata di mano, turno di parola, ecc.) e tentano di trovare qualcosa che corrisponda alla definizione di Normale.
FilosofiaCoiBambini è un Metodo educativo originale, nato in Italia nel 2008 e ideato da Carlo Maria Cirino, Ph.D. e da Cecilia Giampaoli. Le attività di FilosofiaCoiBambini mirano a sviluppare e allenare funzioni mentali specifiche quali l’immaginazione, il pensiero ipotetico e controfattuale, il pensiero divergente e non da ultimo, a esplorare ricchezze e possibilità del linguaggio.
Anni di pratica e studio hanno portato a perfezionare questo Metodo che fonde gioco simbolico, cooperazione ed espressione individuale.
Le attività, coinvolgenti e dinamiche, attraverso l’esplorazione del possibile e della ricchezza di mondo e linguaggio, sono un valido complemento alla didattica tradizionale di ogni insegnante che vi si voglia cimentare e una frontiera inno- vativa in campo educativo, filosofico e pedagogico.
Una filosofia senza i grandi temi classici, che fa leva sul mondo immaginale dei bambini, fatto di parole, oggetti, eventi e storie che gli adulti possono limitarsi a descrivere e arricchire.

A cura di FilosofiaCoiBambini.
Laboratorio 4-6 anni

 

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 16.00 – 17.00, Mediateca Montanari
Posti ancora disponibili:  12

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

L’isola: laboratorio di FilosofiaCoiBambini

Etica in solitaria: i bambini apprendono come organizzare la vita di un naufrago su un’isola, distinguono tra cose che servono per sopravvivere e le cose che possono dare la felicità, vengono introdotti a un’etica intuitiva fatta di tempo passato in solitaria.
FilosofiaCoiBambini è un Metodo educativo originale, nato in Italia nel 2008 e ideato da Carlo Maria Cirino, Ph.D. e da Cecilia Giampaoli. Le attività di FilosofiaCoiBambini mirano a sviluppare e allenare funzioni mentali specifiche quali l’immaginazione, il pensiero ipotetico e controfattuale, il pensiero divergente e non da ultimo, a esplorare ricchezze e possibilità del linguaggio.
Anni di pratica e studio hanno portato a perfezionare questo Metodo che fonde gioco simbolico, cooperazione ed espressione individuale.
Le attività, coinvolgenti e dinamiche, attraverso l’esplorazione del possibile e della ricchezza di mondo e linguaggio, sono un valido complemento alla didattica tradizionale di ogni insegnante che vi si voglia cimentare e una frontiera inno- vativa in campo educativo, filosofico e pedagogico.
Una filosofia senza i grandi temi classici, che fa leva sul mondo immaginale dei bambini, fatto di parole, oggetti, eventi e storie che gli adulti possono limitarsi a descrivere e arricchire.

A cura di FilosofiaCoiBambini.
Laboratorio 7-9 anni

 

Prenota per Domenica 25 giugno. ore 15.00 – 16.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  14



0


 

A cosa pensa un tavolo?: laboratorio di ArteCoiBambini

I limiti del pensiero e della vita: i bambini si calano nei panni di uno o più tipologie di tavolo, imparano a smascherare alcuni inganni del linguaggio che gli impediscono possibilità di azione e comprensione di un oggetto, di un contesto e di un uso, simulano una coscienza su forme e materiali che apparentemente non ce l’hanno.
FilosofiaCoiBambini è un Metodo educativo originale, nato in Italia nel 2008 e ideato da Carlo Maria Cirino, Ph.D. e da Cecilia Giampaoli. Le attività di FilosofiaCoiBambini mirano a sviluppare e allenare funzioni mentali specifiche quali l’immaginazione, il pensiero ipotetico e controfattuale, il pensiero divergente e non da ultimo, a esplorare ricchezze e possibilità del linguaggio.
Anni di pratica e studio hanno portato a perfezionare questo Metodo che fonde gioco simbolico, cooperazione ed espressione individuale.
Le attività, coinvolgenti e dinamiche, attraverso l’esplorazione del possibile e della ricchezza di mondo e linguaggio, sono un valido complemento alla didattica tradizionale di ogni insegnante che vi si voglia cimentare e una frontiera inno- vativa in campo educativo, filosofico e pedagogico.
Una filosofia senza i grandi temi classici, che fa leva sul mondo immaginale dei bambini, fatto di parole, oggetti, eventi e storie che gli adulti possono limitarsi a descrivere e arricchire.

A cura di FilosofiaCoiBambini.
Laboratorio 4-6 anni

 

Prenota per Domenica 25 giugno, ore 16.00 – 17.00, Mediateca Montanari
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  14



0


 

Il bruco è già farfalla

Lo Yoga è anche uno strumento pedagogico, in quanto il concetto di educazione al respiro e di ascolto del corpo è una forte risorsa educativa da spendere per assicurare la maturazione del singolo individuo nella sua sfera affettiva, sociale ed etica. Esso favorisce un processo educativo che privilegia i valori della responsabilità, della cooperazione, dell’accettazione delle diversità. Praticando questa disciplina il bambino può imparare ad affrontare in modo armonioso le sue responsabilità, che ai nostri occhi possono apparire piccole, ma che lui può percepire grandi e importanti. Questa disciplina è utile anche per non alimentare la competitività in quanto insegna ad accettare la diversità e sottolinea che ognuno è un piccolo universo meraviglioso che va scoperto ed apprezzato per le doti che ha. Insegna quindi a sfruttare il proprio potenziale personale. Non uniforma, ma sottolinea la differenza e aiuta a prenderne coscienza.
La classe di Yoga per bambini e ragazzi si sviluppa in modo differente da una classica per adulti. Nella prima parte si crea divertimento, si risveglia l’entusiasmo e si cerca di canalizzare le energie del gruppo. Si focalizza poi l’attenzione su un tema per favorire la ricettività e la concentrazione. Passando per l’esperienza diretta attraverso le Asana (posizioni Yoga) si apprende e ci si esplora. Infine si condivide l’ispirazione in un momento creativo e di dialogo, per favorire la consapevolezza e l’espansione, la comunicazione e il senso di unione del gruppo. Il tutto viene rapportato di volta in volta alle diverse età dei partecipanti alla classe, in modo da poter lavorare al meglio in base alle caratteristiche dei bambini e ragazzi nelle varie fasi della loro crescita.
N.B. Si consiglia di presentarsi alla lezione di yoga muniti di un materassino o un telo da mare spesso, calzini antiscivolo se non si vuole praticare scalzi, un peluche o un giocattolo preferito per i più piccoli.

A cura di Ilaria Esposto.

 

Laboratorio 3-5 anni
Prenota per Sabato 24 giugno, ore 16.30 – 17.30, Spiaggia Lido 1
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  8

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0

Laboratorio 6-12 anni
Prenota per Domenica 25 giugno, ore 16.30 – 17.30, Spiaggia di Sassonia – Bagni Carlo
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  10



0


 

Cucina solare da amare: Costruzione del forno solare

L’associazione ambientalista Sentinelle dell’Energia di Pesaro è impegnata da due anni nello sviluppo di modelli di forni e cucine solari e nell’apprendere le tecniche di cottura con il sole. In questo collabora con i ragazzi della Comunità CND Fenile, con l’associazione ambientalista EcoFatto e, da quest’anno, anche con il Centro Interculturale per la Pace di Pesaro. Ha già costruito e sperimentato diversi modelli di forni a pannello e a scatola e di cucine solari a parabola, cucinando primi piatti, verdure e dolci, con una predilezione per i piatti vegani o vegetariani, sebbene la cucina solare si presti alla preparazione di qualsiasi alimento.
Se volete capire come si cucini con il sole, siete invitati ai nostri laboratori in programma sabato 24 e domenica 25, giornate in cui avrete la possibilità anche di assaggiare i piatti che verranno preparati per l’occasione, tempo buono permettendo!
Inoltre, se volete cimentarvi nella cucina solare, siete invitati a partecipare ai laboratori di autocostruzione di forni solari a pannello di tipo Copnhagen, che si terranno giovedì 22 e venerdì 23.
Nell’occasione, cercheremo di informarvi anche sulle potenzialità di utilizzo dei forni e delle cucine solari in ambienti difficili come i campi rifugiati, riportandovi l’esperienza del loro utilizzo nei campi rifugiati del Ciad Orientale, grazie all’impegno dell’organizzazione Jewish World Watch e a sostegno dei rifugiati del Darfur, a testimonianza della grande potenzialità di diffusione della cucina solare come strumento importante per promuovere l’amore ai tempi dell’odio.

A cura di Sentinelle dell’Energia- Pesaro.
Laboratorio per ogni età

 

Prenota per Giovedì 22 giugno, ore 15.30 – 17.30, Spiaggia di Sassonia – Bagni Gabriele
Si possono prenotare massimo due po

sti alla volta
Posti ancora disponibili:  6

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0

Prenota per Venerdì 23 giugno, ore 15.30 – 17.30 Spiaggia di Sassonia – Bagni Peppe
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  12

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


 

Cucina solare da amare: Costruzione del forno e dimostrazione di cucina solare

L’associazione ambientalista Sentinelle dell’Energia di Pesaro è impegnata da due anni nello sviluppo di modelli di forni e cucine solari e nell’apprendere le tecniche di cottura con il sole. In questo collabora con i ragazzi della Comunità CND Fenile, con l’associazione ambientalista EcoFatto e, da quest’anno, anche con il Centro Interculturale per la Pace di Pesaro. Ha già costruito e sperimentato diversi modelli di forni a pannello e a scatola e di cucine solari a parabola, cucinando primi piatti, verdure e dolci, con una predilezione per i piatti vegani o vegetariani, sebbene la cucina solare si presti alla preparazione di qualsiasi alimento.
Se volete capire come si cucini con il sole, siete invitati ai nostri laboratori in programma sabato 24 e domenica 25, giornate in cui avrete la possibilità anche di assaggiare i piatti che verranno preparati per l’occasione, tempo buono permettendo!
Inoltre, se volete cimentarvi nella cucina solare, siete invitati a partecipare ai laboratori di autocostruzione di forni solari a pannello di tipo Copnhagen, che si terranno giovedì 22 e venerdì 23.
Nell’occasione, cercheremo di informarvi anche sulle potenzialità di utilizzo dei forni e delle cucine solari in ambienti difficili come i campi rifugiati, riportandovi l’esperienza del loro utilizzo nei campi rifugiati del Ciad Orientale, grazie all’impegno dell’organizzazione Jewish World Watch e a sostegno dei rifugiati del Darfur, a testimonianza della grande potenzialità di diffusione della cucina solare come strumento importante per promuovere l’amore ai tempi dell’odio.

A cura di Sentinelle dell’Energia- Pesaro.
Laboratorio per ogni età

 

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 10.00 – 13.00, Spiaggia di Sassonia – Bagni Carlo
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  13

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


Prenota per Domenica 25 giugno
, ore 10.00 – 13.00, Spiaggia di Sassonia – Bagni Maurizio
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  8



0


 

L’immagine possibile

Laboratorio di fotocollage e disegno.
Il laboratorio di Macula proposto per Passaggi Festival 2017, parte da una serie di fotografie di cronaca dei nostri giorni (realizzate e messe gentilmente a disposizione dai fotoreporter Alberto Giuliani, Alessandro Sala, Edward Thompson e Federica Mameli), corredate da notizie di approfondimento, per stimolare nel pubblico una presa di coscienza e una riflessione sul male e sull’odio nella nostra contemporaneità. Ogni partecipante al laboratorio sarà chiamato, attraverso le tecniche del fotocollage e del disegno, a trasformare creativamente le immagini evocative di alcuni drammi dei nostri tempi, inserendo attraverso la propria sensibilità e originalità nuove tracce (ritagli, disegni), per trasformare una realtà negativa di odio e sopruso, in una realtà ideale e positiva. Le immagini di grande formato, elaborate collettivamente da più persone, diventeranno ogni giorno una storia diversa, raccontata in brevi filmati animati, che verrà restituita a tutto il pubblico del Festival e alla città nel cortile di palazzo De Pili e in piazza XX Settembre. La vostra risposta al tempo dell’odio.

A cura di Macula – Centro Internazionale di Cultura Fotografica – Pesaro.
Laboratorio a ciclo continuo per ogni età

 

Prenota per Giovedì 22 giugno, ore 19.00 – 23.00, Palazzo de’ Pili
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  15

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


Prenota per Venerdì 23 giugno
, ore 19.00 – 23.00, Palazzo de’ Pili
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  14

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0

 

Prenota per Sabato 24 giugno, ore 19.00 – 23.00, Palazzo de’ Pili
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  12

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.


0


Prenota per Domenica 25 giugno
, ore 18.00 – 20.00, Palazzo de’ Pili
Si possono prenotare massimo due posti alla volta
Posti ancora disponibili:  17



0

CONDIVIDI!