lavanda

Gianni Minà e Ezio Mauro i premiati per l’edizione 2017

Gianni Minà riceverà il Premio Andrea Barbato ed Ezio Mauro il Premio Passaggi

Ezio Mauro

Ezio Mauro

Ezio Mauro riceverà a Fano, giovedì 22 giugno, nel giorno d’inaugurazione della quinta edizione di Passaggi Festival della Saggistica, il Premio Andrea Barbato per il giornalismo, mentre nel giorno di chiusura dell’evento promosso da Passaggi Cultura e Librerie Coop, e sostenuto da Comune di Fano e Regione Marche, domenica 25 giugno, Gianni Minà ritirerà il Premio Passaggi 2017, riconoscimento che viene conferito a una personalità che si è distinta per l’attività di saggistica e per la figura morale.

Il Premio Andrea Barbato si svolge a Fano dal 2014, in accordo con la famiglia del noto giornalista scomparso nel 1996. La scelta del comitato scientifico di Passaggi Festival, presieduto da Nando dalla Chiesa, e di Nicola Barbato, è caduta su Ezio Mauro, che ha diretto Repubblica per quasi un ventennio, raccogliendo il testimone di Eugenio Scalfari.
Il Premio in passato è stato assegnato a Corrado Stajano (2014), Bernardo Valli (2015) e Corrado Augias (2016).

Gianni Minà

Gianni Minà

A Gianni Minà, giornalista che ha conosciuto e intervistato i grandi personaggi del Novecento, da Muhammad Alì a Fidel Castro, da Gabriel Garcia Marquez a Enzo Ferrari, sarà assegnato il Premio Passaggi che nelle scorse edizioni è stato conferito a Sergio Zavoli (2013), Don Luigi Ciotti (2014), Massimo Fini (2015) e Gherardo Colombo (2016).

CONDIVIDI!
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.