IMG_6848

Bernardo Valli, Dario Argento e Massimo Fini: i premiati del Festival

Dopo Sergio Zavoli e Don Luigi Ciotti, Corrado Stajano e Tullio Pericoli, anche quest’anno il Festival “Passaggi” porta a Fano e premia (dal 17 al 21 giugno 2015) alcuni dei nomi più importanti della saggistica e della cultura italiana.

Il Premio “Ad Personam” 2015, che punta a riconoscere il valore e il prestigio di un intero percorso professionale, sarà infatti consegnato sabato 20 giugno, alle 19.30, a Massimo Fini, scrittore e giornalista che ha sempre fatto della libertà di pensiero e dell’anticonformismo delle idee il suo tratto distintivo.

Il giorno prima, venerdì 19 giugno alle 21.30, riceverà il Premio Passaggi d’Arte “Tullio Ghiandoni” il maestro indiscusso del thriller italiano, Dario Argento, in una serata che proseguirà con la proiezione del suo capolavoro “Profondo Rosso”, uscito nelle sale esattamente quarant’anni fa.

Giovedì 18 giugno, alle 19.30, sarà invece la volta del grande inviato di guerra e firma storica del nostro giornalismo, Bernardo Valli, che riceverà il Premio Passaggi d’Inchiesta “Andrea Barbato”.

CONDIVIDI!
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.